Business Plan

FAMILY   |   CORPORATE   |   TEAM 

Business Plan

Documento che descrive la visione strategica dell’imprenditore relativamente al mercato di riferimento dell’azienda ed alle strategie ed azioni che saranno intraprese per massimizzare gli obiettivi della stessa. Una corretta e chiara rappresentazione dell’idea imprenditoriale è propedeutica per attirare le risorse, umane e finanziarie, necessarie alla realizzazione del Piano stesso dell’imprenditore.

Visione strategica

Un mezzo per uno scopo ben preciso


L’azienda durante il suo ciclo di vita ha la necessità di attirarecapitali di terzi, siano essi nuovo Patrimonio, nuovodebito e/o nuovi incentivi pubblici.

Il Piano industriale è lo strumento per “raccontare” a questi investitori esterni il progetto per il quale si richiede il loro intervento.Ogni interlocutore vuole ottenere informazioni differenti, ha interessi e aspettative spesso opposte e vuole essere tutelato e rassicurato da rischi specifici.

Per questo il Business Plan, pur rappresentando sempre la visione strategica dell’imprenditore, deve essere modellato ed adattato al soggetto a cui è rivolto.Il consulente deve far propria la view aziendale per riuscire a metterla su carta nel modo più efficiente ed efficace possibile.

business plan start-up

Le nuove idee imprenditoriali che cercano capitali esterni devono essere rappresentate mettendone in luce la potenzialità e le qualità dei manager. Chi investe in Start-up punta al 20% nell’idea al 80% nella persona.

BUSINESS PLAN PER FINANZIAMENTI

Se l’interlocutore a cui è rivolto il Piano è una banca, l’obiettivo è quello di mostrare nel modo più chiaro possibile, che i flussi aziendali sono in grado di coprire le rate del finanziamento. La Banca non vuole la luna, ma il minimo ritorno del suo capitale.

BUSINESS PLAN PER BANDI

I BP per l’ottenimento di finanziamenti a fondo perduto e/o agevolati non solo devono rappresentare correttamente il progetto imprenditoriale, ma devono altresì precisare con cura i costi che sosterrà nell’immediato futuro l’azienda. Ciò facilita il processo di rendicontazione del bando e massimizza l’ottenimento di fondi.

BUSINESS PLAN M&A

I Piani Industriali di aziende avviate e strutturate sono lo strumento di prima analisi utilizzato in operazioni di acquisto e vendita di aziende.I piani devono essere precisi ed evoluti, perché sono la prima fase di più ampio processo di Due Diligence.

                 1° Step    

Comprendere

lo scopo

L’analisi dettagliata delle necessità del cliente è il primo passo per comprendere il miglior approccio da utilizzare per esporre la storia che si vuole raccontare.

                2° Step    

Ascoltare 

e modellare

Una volta compreso lo scopo, si deve comprendere nel dettaglio la visione imprenditoriale del manager. Solo dopo si può procedere alla stesura vera e propria del Business Plan.

                3° Step    

Feedback 

e correzione

Una volta presentato il Business Plan, lo stesso deve essere testato e valutato con esperti del medesimo settore del target finale. Solo dopo feedback e correzioni si può validare il piano.

Educazione e consapevolezza finanziaria

Archeide SCF è una struttura che si preoccupa dell'efficienza del tuo patrimonio ma non solo, rappresenta anche una grande occasione per apprendere le tecniche utili a cogliere le opportunità dei mercati gestendo con grandissima attenzione i rischi ad essi collegati. La padronanza delle regole è lo strumento più efficace per evitare conseguenze, troppo spesso negative, di scelte avventate capaci di compromettere anche i patrimoni più consolidati.

Dal conflitto d'interesse all'indipendenza

Indipendenza è sinonimo di scelte libere da logiche provvigionali e dai conflitti d’interesse. Indipendenza è sinonimo di totale esenzione da accordi commerciali troppo spesso in contrasto con gli interessi dell'investitore.

Indipendenza è anche una "conditio sine qua non" normativa, che obbliga Archeide SCF a rispettarla e sulla quale vi è un attività di vigilanza da parte dell'organismo di controllo (OCF).

Orientamento
strategico all'obiettivo

Rapporti bancari, investimenti e altri strumenti finanziari organizzati in un’unica strategia globale per raggiungere i tuoi obiettivi. Solo la visione d’insieme garantisce libertà di scelta.

Albo Unico dei
Consulenti Finanziari

Una rigida vigilanza normativa prevista dal Regolamento Intermediari, si fa garante della professionalità degli iscritti all’Albo dei Consulenti Finanziari.

25 anni
di esperienza finanziaria

Professionalità significa esperienza e la nostra inizia nei primi anni ‘90. Finanze complesse e patrimoni importanti necessitano di servizi, professionisti e partner fidati.